Mario-Viviani-Google-Expert

Oggi vi presentiamo … Mario Viviani! Abitante di TAG Bergamo #inthecity

Chi sei e cosa fai?

Mario Viviani, 27 anni, sono Fondatore e CEO di Mariux Apps, impresa focalizzata sullo sviluppo di applicazioni mobile su piattaforma Android, svolgo questa attività dal 2011, e sono stato uno dei primi TAG People a Talent Garden Bergamo nel 2012. Inoltre sono Google Developer Expert per Android in Italia.

Cosa può portare un modello come TAG in una città come la nostra?

Talent Garden è una vera e propria fucina di innovazione. In un contesto come quello bergamasco, da sempre molto operoso nell’ambito dell’industria e della manifattura, TAG si è mostrato fin dalla sua apertura nel 2012 come un vero e proprio aggregatore di talenti nell’ambito del cosiddetto “nuovo terziario”, il digitale. Bergamo, se vuole rinascere ed affermarsi come polo tecnologico, deve puntare sempre più sull’innovazione e la ricerca tecnologica, su startup e giovani talenti. Tutte queste cose sono di casa, a TAG Bergamo.

Perché un partner come UBI Banca deve credere in un progetto del genere?

Talent Garden è già e può ulteriormente diventare motore di cambiamento e di ricchezza per la città e l’Italia. Molti dei nostri TAG People hanno già dimostrato di saper creare nuovi progetti ed idee importanti e significative. TAG è un giardino dei talenti e, come ogni giardino ben curato, sta già dando i suoi frutti e quale miglior partner se non una Banca importante come la UBI Banca Popolare di Bergamo?

Innovazione e futuro le tue 3 mosse per cambiare l’Italia dal punto di vista digitale?

1) Più preparazione negli organi di incubazione, tutela ed investimento nelle startup digitali.
2) Le aziende devono credere di più nel fatto che la tecnologia può abbattere i costi, i tempi e la qualità dello sviluppo dei progetti.
3) In ambito digitale, giovane non vuol dire inesperto. Anzi, dalla mia esperienza posso dire che la maggior parte delle volte è vero il contrario.

Partire dall’Italia o restare in Italia?

Noi giovani dobbiamo credere che un nuovo “sistema Italia” sia possibile.
Se scappiamo, non cambieremo nulla. Con questo non vuol dire che non capisco chi se ne va dall’Italia, la situazione per molti di noi è difficile a livello lavorativo. Nell’ultimo anno mi sono arrivate molte proposte di lavoro dall’estero, ma per ora ho deciso di restare. La mia speranza è di non essere costretto a partire, e progetti come TAG #inthecity mi fanno guardare al futuro con fiducia.

Loading...
Chiudi

Rimani aggiornato su tutti gli eventi e le iniziative di Talent Garden
Tieniti aggiornato su cosa accade nel mondo di Talent Garden: eventi, incontri, persone e notizie dal mondo digitale ogni mese!

Chiudi

Rimani aggiornato su tutti gli eventi e le iniative di Talent Garden
Tieniti aggiornato su cosa accade nel mondo di Talent Garden: eventi, incontri, persone e notizie dal mondo digitale ogni mese!